Latest News

UFC LONDRA. Bisping Mette La Parola Fine Su Anderson Silva? Video Highlight.


Il mito vivente delle MMA, il più forte combattette(per molti) di tutti i tempi, forse è arrivato al capolinea alla "veneranda" età di 40 anni.
Chris Weidman aveva bastonato due volte consecutive Anderson Silva nel 2013, che dopo essersi ripreso dall'infortunio più brutto di tutti i tempi accorso in UFC, frattura alla gamba, si rifaceva contro Nick Diaz con una buona prova, vincendo per decisione unanime. Ma al termine del match gli veniva contestato una positività al test antidoping. Si arrivò ad un no contest per la positività alla marijuana del suo avversario. 
Così dopo un'anno di sospensione Anderson, il 27 Febbraio 2016, si presentava allo 02 di Londra con tutte le buone intenzioni per battere Michael Bisping e poter poi ripuntare al titolo.
In un match che non ha risparmiato emozioni Bisping ha avuto la meglio sull'ex campione UFC non senza alcune polemiche soprattutto quando alla fine del terzo round Silva beccava l'avversario con una ginocchiata (in modo furbo come vedrete nel video) ed esultava pensando che fosse finita. Ma la campana aveva appena suonato e l'arbitro e i medici hanno ritenuto l'inglese ancora in grado di proseguire il match. Costretto a fare altri due round il brasiliano perdeva per giudizio unanime.

KOMBATMAGAZINE Designed by Templateism.com Copyright © 2014

by Kombatmagazine. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.